Come scegliere il portabici da auto

Tra i vari motivi per cui abbiamo bisogno di un portapacchi c’è sicuramente il desiderio di portare con noi la nostra amata bici, ma la domanda sorge sempre spontanea: “Come scegliere il portabici da auto?”.

Non è importante la bici se sia una city bike o una mountain bike, l’importante è averla con noi per le nostre gite fuori porta all’aria aperta.

Ecco quindi che diventa fondamentale capire come scegliere il portabici da auto giusto per le nostre esigenze. 

Pedalare ci piace molto ed è un dato di fatto, ma la sicurezza nel trasporto è un elemento importantissimo da non sottovalutare mai.

Iniziamo con la scelta. 

 

Come scegliere il portabici da auto?

Tralasciamo subito la possibilità di caricare la bici all’interno dell’auto abbattendo i sedili. Questa è una soluzione per chi viaggia in solitaria, ma spesso le due ruote sono una passione per tutta la coppia. Lo spazio, quindi, serve soprattutto se stiamo parlando di viaggio per le ferie estive o invernali.

Fondamentalmente ci sono due considerazioni da fare:

  • se vogliamo caricare le bici sul tetto dell’auto
  • se vogliamo caricare le bici sul lato posteriore dell’auto

In base alla scelta dobbiamo quindi prevedere due soluzioni totalmente differenti tra loro.

 

Portabici da tetto

E’ la soluzione più diffusa. Si tratta di una sorta di binario dove incastrare le ruote della propria bici. Solitamente c’è anche un braccio movibile con una morsa che stringe il tubo obliquo della bici. Ci sono modelli che prevedono il fissaggio con la forcella e quindi il trasporto a parte della ruota anteriore. In questo caso occorre acquistare delle buone e robuste barre per il tetto

Come vedi è fondamentale  acquistare il portabici più adatto alla conformità della nostra autovettura e in pochi minuti possiamo poi caricare le bici sul tetto.

Solitamente vengono montate sulle barre portatutto e prevedono anche cinghie di bloccaggio. La sicurezza è garantita al 100%, anche se molte persone considerano questa soluzione non del tutto sicura.

Vantaggi:

  • baule libero
  • la bici non intralcia la visuale del guidatore
  • non creano problemi nel parcheggio
  • possiamo lasciarle montate

Svantaggi:

  • maggiore consumo di carburante
  • minore aerodinamicità
  • fatica nel caricare la bici sul tetto
  • aumenta l’altezza dell’auto soprattutto in presenza di sottopassaggi bassi o parcheggi custoditi.

 

portabici portapacchi

 

Come scegliere il portabici da auto posteriore?

Un’altra soluzione che sta prendendo piede in questi anni è quella di collocare le bici eternamente nel lato posteriore dell’auto. Per intenderci attaccate al baule della propria vettura.

Gli esperti del settore li consigliano in termini di sicurezza perché più sicuri sia in caso di brusche manovre o eventuali incidenti stradali. 

Anche in questo caso bisogna scegliere il portabici più adatto in base alla tipologia di auto. 

Il portabici posteriore consenti di portare diverse biciclette sempre con se e proprio per questo è una scelta molto diffusa in questi anni.

Questa soluzione è adatta soprattutto per quelle persone che non vogliono viaggiare con le bici collocate sul tetto della propria auto, ma allo stesso tempo non hanno un gancio traino.

Vantaggi:

  • facile caricare e scaricare le bici
  • occupano uno spazio minimo una volta scaricate le bici
  • soluzione economica

Svantaggi:

  • porre attenzione nel montaggio
  • allunga il veicolo
  • copre la visuale
  • collocare il cartello carico sporgente
  • non è possibile aprire il portellone del baule a portabici montato

 

portabici portapacchi

 

Portabici per gancio traino

Bisogna pretendere il montaggio prima di un gancio di traino omologato per la propria auto e successivamente scegliere il portabici più adatto. Il mercato offre molte soluzioni in merito. 

Vantaggi

  • punto di attacco sicuro e stabile
  • si possono caricare anche bici pesanti 
  • migliore aerodinamicità dell’auto
  • facilità nel caricare e scaricare le bici

Svantaggi

  • costo più elevato perché prevede il gancio di traino
  • allungano il veicolo
  • coprono la visuale
  • replicare la targa
  • non  possibile aprire il portellone del baule a bici caricate

portabici portapacchi

Category: portabici

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: admin