Il migliore portabici per auto.

Tutti gli appassionati di biciclette, in questa periodo dell’anno, sono alla ricerca del migliore portabici per auto. Perché pedalare è bellissimo, ma farlo con la propria bici lo è ancora di più. I veri ciclisti non amano quasi mai noleggiare una bicicletta, preferiscono utilizzare la propria.

Da qui, quindi la necessità di trasportare la propria bicicletta dall’abitazione al luogo prescelto per la passeggiata sulle due ruote.

Ammetto subito che non è semplice scegliere il migliore portabaci per auto perché troppe sono le variabili in gioco:

  • Tipologia di auto
  • Tipologia di portabici che si vuole avere
  • Budget a disposizione

 

Di fatto in commercio esistono sostanzialmente 3 tipologie di portabici per auto:

  • Portabici posteriore sul portellone dell’auto
  • Portabici posteriore per gancio traino
  • Portabici da attaccare al tetto della vettura

 

Il migliore portabici per auto posteriore da attaccare al portellone.

 E’ una delle soluzioni più gettonate, perché non implica nessuna installazione di portapacchi o gancio di traino.

Il migliore portabici per auto scelto ed acquistato dai navigatori della rete è sicuramente:

Peruzzo – Portabici Posteriore per Auto modello CRUISER DELUX per 3 bici.

migliore portabici per auto

 

 

E’ un portabici posteriore per 3 biciclette. E’ universali e quindi si adatta a quasi tutte le tipologie di auto (controllare sempre prima di acquistare se è compatibile con la vettura) ed è già dotato di adattatori inclusi.

Dalla casa viene fornito di 6 bloccaggi e 6 cinghie di fissaggio. Il tutto per garantire un sistema di antidistacco.

 

Io – spiega S. P. Maria – ho una peugeot 308 SW e non volevo le biciclette sul tetto. Questo modello è persino adatto alla mia macchina che ha quei classici fastidiosissimi piccoli alettoni superiori!!! Inoltre, cosa da non sottovalutare, NON COPRE LA TARGA!
Prezzo qualità ottima – spiega Maura. Sulla kia picanto sta benissimo e 3 mtb stanno anche se si rischia di graffiare la carrozzeria. Ditta molto seria e consegna in meno di 24 ore. Tutto ok.

 

il miglior portabici per auto

 

Consigli utili quando si utilizza un portabici posteriore.

  •  Per il codice stradale, targa e luci posteriori devono essere obbligatoriamente visibili e nel caso non lo siano, usare una barra supplementare ripetitrice di luci e targa.
  • Non azionare il tergicristallo posteriore con il portabici montato.
  • A biciclette montate ci potrebbe essere una parziale copertura della targa posteriore.

 

Il migliore portabici per auto posteriore con gancio traino.

Sono molti i ciclisti che preferiscono non avere nulla attaccato all’auto e quindi ricorrono ad una soluzione alternativa comunque di grande sicurezza: il portabici da attaccare al gancio traino della vettura.

E’ ovvio quindi l’auto deve essere dotata già di gancio di traino altrimenti questo prodotto non può essere montanto.

Tra gli amanti delle 2 ruote il migliore portabici per auto con attacchi gancio traino è:

Thule 927000 927 Portabici Posteriore Velocompact 3 Bici 7 Poli

migliore portabici posteriore con gancio traino

Sul perchè sia stato sceglieto come il migliore portabici per auto è presto detto:

  • Thule è sinonimo di garanzia per questa tipologia di prodotti
  • Le operazioni di montaggio e regolazione sono semplici grazie alla stabilità iniziale dell’aggancio alla sfera.
  • Con l’adattatore 9261 è possibile aumentare la capacità di carico fino a 4 bici
  •  I bracci fermabici amovibili facilitano il montaggio delle bici. –
  • Portaruota allungabili: semplificano il trasporto di bici
  • L’ingegnosa funzione basculante a pedale facilita l’accesso al bagagliaio dell’auto anche con le bici montate.
  • Fissaggio semplice delle ruote grazie alle lunghe cinghie fermaruota con cricchetto. –
  • Semplice da richiudere e riporre nella maggior parte dei bagagliai.
  • Serratura antifurto del portabici sul gancio e delle bici sul portabici.
  • Pre-assemblato, non occorrono utensili.
  • Conforme ai test City Crash, certificato TÜV ed EuroBE

Questo di portabici per auto si fissa sul gancio traino della vettura tramite un sistema di ganasce che si stringono intorno alla sfera terminale di accoppiamento del gancio stesso. E’ quindi compatibile con qualsiasi gancio che termina con detta sfera. Le sfere standard hanno un diametro di 50 mm.

Portapacchi stupendo – spiega un acquirente soddisfatto – facile da montare, e con il sistema degli agganci laterali estraibili è compatto e lo si può caricare nel baule della macchina (es: ford focus sw).

 

Ne ho avuti altri di portabici sul gancio – spiega Maurizio Bini – ma questo è perfetto. Velocissimo montarlo, le bici non si toccano e non si muovono. Semplicemente perfetto. Vale tutti i soldi spesi.

 

il miglior portabici per auto con gancio traino

 

Il migliore portabici per auto da attaccare al tetto della vettura.

Quando si sceglie un portabici da attaccare al portellone della vettura o al gancio traino, una cosa è sicura: la visuale dietro risulta un po’ compromessa.

Detto terra a terra: la visuale è coperta dalle bici.

Molti ciclisti, quindi, sposano la teoria del portabici da attaccare sul tetto della vettura.

Navigando in rete il migliore portabici per auto da collocare sopra il tetto della vettura risulta essere:

Thule 532 New Freeride

migliore portabici per auto

Perchè è stato votato come il migliore portabici per auto?

Di fatto per la sua semplicità di montaggio e smontaggio. Dai quando scegliamo questo tipo di soluzione vogliamo sempre fissare e liberare la propria bici in attimo e soprattutto togliere in modo rapido il portabici quando non ci serve più.

Ecco alcune caratteristiche:

  • Pinza bloccatelaio con chiusura rapida, adatta alla maggior parte delle misure di telaio fino a 80 mm.
  • Le cinghie a rilascio dotate di protezioni per le ruote bloccano saldamente le ruote (regolabili per adattarsi a ruote di qualsiasi misura).
  • Possibilità di bloccare la bici al portabici e il portabici alle barre portatutto (serrature in dotazione).
  • Il massimo peso consentito per singola bici è 17 kg.
  • Gli adattatori per canaline a T (20×20 mm) sono in dotazione per montare il portabici direttamente sulle canaline a T delle barre longitudinali (Thule WingBar Edge, Thule WingBar, Thule SlideBar, e Thule AeroBar)
  • Conforme alle norme City Crash.

 

Ho montato facilmente tutti i componenti di questo porta bici da tetto – spiega Pablo – e lo trovo molto al di sopra della media. I tubolari sono solidi e tutti i pezzi possono essere montati perfettamente. A differenza dei porta bici con canalina profilata, la rigidità é senz’altro ad un altro livello. Unica critica è rivolta ai pezzi in plastica, all’apparenza non troppo resistenti. Le serrature rappresentano una buona garanzia nelle brevi soste all’autogrill, ma non mi fiderei a lasciare la bici da sola per troppo tempo. C’e’ la possibilità di montarlo sia sulle barre tradizionali, che su quelle con canale rapido a “T”. Attacchi inclusi nel pacchetto. Consigliatissimo.

 

Porta bici affidabile e pratico – spiega contento Mauro – molto semplice da installare e con un rapporto qualità prezzo molto buoni. Thule si dimostra sempre all altezza

il miglior portabici per auto per attaccare al tetto

Come hai potuto vedere se sei arrivato fino a questo punto, il mercato offre davvero tante soluzioni. Si tratta sempre di capire quali sono le tue esigenze.

migliore portabici per auto

 

 

 

Category: portabici

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: admin